Come aprire al corriere se non si è in casa? Usa il videocitofono

Al giorno d’oggi sapere chi viene a bussare alla nostra porta è essenziale e ne va della nostra sicurezza, per questo, vi consigliamo di installare un videocitofono nelle vostre case. Nella sede di Oesse abbiamo deciso di garantirci, oltre che il risparmio e l’efficienza energetica, una migliore gestione dell’azienda grazie all’ausilio di telecamere di sorveglianza, monitorate dall’interno dei nostri uffici, e di un videocitofono.

 Videocitofono 

Il videocitofono con apriporta automatico permette di vedere in tempo reale e di parlare con la persona che ha suonato alla porta come se fosse una normale telefonata, anche se non si è in casa, semplicemente collegando l’apparecchio al router della tua abitazione oppure utilizzando il cavo ethernet. Il videocitofono è molto semplice da installare e ancora più semplice da gestire, perché è sufficiente installare l’App dedicata sul proprio smartphone (disponibile sia per Android che per iOS) e si avrà la possibilità di ricevere una notifica od una telefonata, permettendoti di parlare in tempo reale con la persona che ha suonato al citofono. 

Ma noi di Oesse abbiamo scelto questo dispositivo sopratutto perchè anche in assenza di Wi-fi funziona lo stesso (grazie alla connessione dati dello smartphone) quindi si ha la certezza di essere sempre in sicurezza.

Esistono dei dispositivi con un costo e una qualità molto più alta dotati di Display interni ma devono essere collegati ad una rete wi-fi, non garantendoti quindi la continuità del servizio perchè in assenza di wi-fi il dispositivo smette di registrate completamente.

 Sicurezza

Grazie alla telecamera installata ti permette di aprire il cancello o la porta di casa a distanza, mediante un PassCode (codice segreto) ma è indispensabile che il proprio smartphone sia connesso ad una rete internet. E’ possibile  monitorare tutta l’area d’ingresso, ricevere un avviso oppure una foto nel caso qualcuno si fosse illecitamente introdotto nella proprietà ed è possibile anche programmare l’allarme secondo orari desiderati e regolarne la sensibilità e volendo lo si può collegare al sistema di allarme già presente in casa. Tutto ciò può essere monitorato da più utenti, quindi più persone che abitano nella stessa abitazione possono monitorare in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

videocitofono

Esempio applicativo: Puoi comunicare con il corriere che sta consegnando il tuo pacco, o per fissare un nuovo orario di consegna o semplicemente per aprire dallo smartphone il cancello di casa grazie alla funzione UNLOCK. In questo modo il corriere potrà rilasciare il pacco all’interno del cortile anche se non si è in casa risparmiando così giorni di attesa per il semplice fatto di non essere stato reperibile in quel momento.

Qui a seguito potete vedere un piccolo video dimostrativo della funzione apri porta con codice segreto :

Come aprire al corriere se non si è in casa? Usa il videocitofono
Tag:         
Facebook
Facebook