Come funzionano le pale Eoliche ?

In questo periodo storico la cosa migliore da fare è assolutamente sfruttare tutte le risorse che abbiamo, per poter risparmiare il più possibile. Tra le risorse naturali è sfruttabile anche il vento, che attraverso le pale eoliche produce energia eolica.

Le pale eoliche possono essere di due tipi: verticali o orizzontali.

Le pale eoliche verticali ruotano su un asse verticale. A differenza delle pale orizzontali, questa tipologia di pale è fissa e sfrutta il vento che arriva da ogni direzione, in questo modo garantiscono una maggiore produzione di energia, anche con poco vento. L’ulteriore peculiarità delle pale verticali è la resistenza anche a venti turbolenti.

Pale eoliche orizzontali: questa tipologia di impianto è il classico che troviamo lungo le vallate. Composta da tre pale che si direzionano a seconda del vento, in modo da poter “prendere più vento” possibile. Rispetto all’impianto precedentemente descritto questo riesce a prendere il vento anche ad altezze minori.

Gli elementi principali di una turbina eolica?

Gli elementi principali di una pala eolica sono: il generatore le pale e la torre. 

Il generatore, come dice la parola stessa, è l’elemento che genera l’elettricità; solitamente è posizionato all’interno della navicella, il contenitore che sta sulla sommità della torre e che noi vediamo come punto centrale dal quale si diramano le pale. Il generatore è una parte fondamentale di questo tipo di impianto, poiché ne identifica la dimensione. Ad esempio, se a determinate condizioni del vento il generatore produce 5 Kw di elettricità massima oraria, si avrà quindi un impianto di 5 Kw.

Le pale sono lo strumento che sfrutta il vento, cercando “di opporre resistenza” girando quindi sul generatore grazie alla navicella, il contenitore posto sulla sommità della torre e punto centrale delle pale. Naturalmente le pale possono essere di dimensioni differenti, la loro grandezza, variabile, può determinare lo sfruttamento della forza del vento. Più è grande la pala più riesci a sfruttare questa forza.

La torre è il supporto che alza l’impianto al di sopra di tutti di tutti gli ostacoli che potrebbero fermare o diminuire l’andamento del vento.

Per provare a capire meglio il funzionamento delle pale eoliche Oesse vi consiglia di vedere questo Video.

Come funzionano le pale Eoliche ?
Tag:         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook
Facebook