Controllo climatizzazione

Il controllo di climatizzazione a zona serve a controllare temperatura, umidità e velocità di ventilazione nell’ambiente in cui è posizionato.

marca: CAREL /modello: TH TUNE

Questo termo-umidostato di zona serve a controllare temperatura, umidità e velocità di ventilazione nell’ambiente in cui è posizionato.

Le impostazioni principali come i ricambi orari d’aria, range di regolazione e modalità di funzionamento dell’impianto di climatizzazione vengono impostate nel comando remoto che funge da master di regolazione dell’unità di trattamento dell’aria.

Le stesse funzioni, subordinate alle scelte decise dal master possono essere regolate dall’utente tramite questo comando slave sempre che queste non si discostino di molto dai valori impostati negli altri umidostati slave collegati allo stesso impianto di climatizzazione.

In base a quanto richiesto dall’utente la centralina apre e chiude le serrande della CTA deviando opportunamente il flusso dell’aria in modo da far entrare aria nuova, espellere aria viziata o fare ricircolare la stessa per ottenere la temperatura e l’umidità richiesta.

Da questi comandi ambiente non è possibile controllare le temperature interne al flusso, impostare se l’aria deve passare per lo scambiatore a flussi incrociati o per il circuito frigorifero, visionare gli allarmi oppure i consumi delle settimane precedenti (lo si può fare dal comando remoto e dal portale).

Per tema trattato ti consigliamo di di leggere il nostro blog:

Visita la nostra SEDE ESPOSITIVA CON GOOGLE MAPS.

Vivi l’esperienza del risparmio energetico e del miglioramento abitativo, sempre con il nostro team al tuo fianco.

Controllo climatizzazione
Facebook
Facebook