Superbonus 110%: pronto il decreto per aumentare del 20% i massimali

Sono stati aumentati del 20% i tetti massimi per gli interventi del Superbonus 110%, dedicato ai lavori per migliorare l’efficienza energetica degli edifici. Il nuovo decreto è stato firmato dal ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, con l’obiettivo di adeguare l’incentivo al crescente tasso di inflazione e all’aumento dei costi delle materie prime. Nel dettaglio si fa riferimento a quaranta interventi, dai cappotti termici agli impianti fotovoltaici, che potranno essere effettuati sia usufruendo superbonus, che di altri incentivi come l’ecobonus e bonus ristrutturazioni al 50%.

I tetti aggiornati sono stati fissati tenendo conto dei costi forniti dall’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo sostenibile (Enea), relativi all’uso dell’ecobonus e del superbonus nel corso del 2021.

Cosa prevede il decreto?

Il decreto si limita ad aggiornare i massimali già individuati per l’ecobonus, aumentandoli del 20%. Tra gli altri, l’incentivo può essere richiesto per interventi che riguardano il cappotto termico, le caldaie, gli infissi, le schermature solari, gli impianti fotovoltaici o le colonnine di ricarica elettrica. Inoltre le nuove disposizioni prevedono la possibilità di tre cessioni del credito, ma solo se avvengono attraverso canali certificati e sicuri come quelli bancari.

Cosa è stato escluso dal decreto?

Non sono compresi nel tetto massimo e nelle tabelle dei nuovi massimali l’Iva, gli oneri professionali e i costi di posa in opera.

Per tutti i costi non previsti nel decreto si farà riferimento ai i prezziari predisposti dalle Regioni e dalle Province autonome o ai listini delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura competenti o ai prezziari della casa editrice Dei. Per queste voci, al fine di evitare speculazioni, sarà comunque indispensabile l’asseverazione della congruità della spesa da parte di un tecnico abilitato.

OESSE dispone di personale qualificato abilitato a seguirvi in tutto il percorso a partire dalla diagnosi energetica, redazione APE ecc…fino alla realizzazione e consegna dei lavori ultimati ed è sempre pronta ad accogliervi per mostrarvi tutto ciò che serve per il vostro benessere e per il vostro risparmio.

Per qualsiasi domanda o per avere maggiori informazioni ci trovi in Via Vivaldi 92 a San Giorgio in Bosco oppure chiama allo 0497848069

Inoltre ti consigliamo di leggere tutti i nostri articoli per vari approfondimenti, video e interviste!

Superbonus 110%: pronto il decreto per aumentare del 20% i massimali
Tag:         
fb-share-icon
Share

 

COMUNITA' ENERGETICA CONDOMINI

COMPILA IL FORM E VERRAI RICONTATTATO

PER UNA CONSULENZA GRATUITA

 

CLICCANDO QUI